IL DOCENTE

FELICE TAGLIAFERRI - scultore noto a livello internazionale ed unico docente/formatore al mondo di arti plastiche non vedente. Il maestro Felice Tagliaferri è il fondatore della prima scuola di arti plastiche diretta da un artista non vedente. Il maestro collabora attivamente con Musei, Enti, Organizzazioni, Comuni, aziende in Italia e all'estero.
 

La storia di Felice Tagliaferri, scultore non vedente di grande successo, è davvero incredibile. All'età di 25 anni, grazie all'esperienza formativa con lo scultore Nicola Zamboni, sperimenta che la disabilità visiva non rappresenta un limite per le proprie potenzialità. Da qui ha inizio la sua incredibile ed intensa carriera artistica e di insegnante.


Autore del famoso "Cristo Rivelato", Felice Tagliaferri gira il mondo per insegnare a educatori, docenti etc, attraverso i suoi laboratori, come far comprendere che "non esistono i disabili e gli abili, tutti hanno le loro disabilità, tutti possono trovare le loro abilità."

CRETA AL BUIO -laboratorio di manipolazione della creta con momenti senza l'uso della vista. Non occorre alcuna esperienza e/o abilità particolare nel campo.

Laboratorio intensivo di 1 weekend

Possibilità infinite per artisti e artigiani in cerca di una nuova forma esplorativa dell'arte, per educatori, osa e oss, insegnanti, terapisti che desiderano acquisire uno strumento "altro" di ausilio all'apprendimento, di comunicazione e di interazione da portare con sé nei propri contesti professionali ed educativi, per aziende e teambuilding che aspirano a riplasmare l’ambiente di lavoro, sperimentando una leva per scardinare i pregiudizi e le convinzioni che le esperienze personali e lavorative hanno cristallizzato.
Un momento di incontro aperto a tutti, anche senza esperienza ed alcuna abilità particolare con la parte meno conosciuta di noi stessi.

PIETRA AL BUIO - Laboratorio di scultura tattile su pietra morbida con momenti senza l'uso della vista. Non occorre alcuna esperienza e/o abilità nel campo

Laboratorio intensivo di 1 weekend

Possibilità infinite per artisti e artigiani in cerca di una nuova forma esplorativa dell'arte, per educatori, osa e oss, insegnanti, terapisti che desiderano acquisire uno strumento "altro" di ausilio all'apprendimento, di comunicazione e di interazione da portare con sé nei propri contesti professionali ed educativi, per aziende e teambuilding che aspirano a riplasmare l’ambiente di lavoro, sperimentando una leva per scardinare i pregiudizi e le convinzioni che le esperienze personali e lavorative hanno cristallizzato.
Un momento di incontro aperto a tutti, anche senza esperienza ed alcuna abilità particolare con la parte meno conosciuta di noi stessi.

LA TUA ESPERIENZA

Corsi personalizzati

I corsi vengono organizzati e personalizzati in relazione alle abilità e alle esigenze delle persone che vi parteciperanno.

Le proposte principali riguardano:

  • Bambini della scuola primaria e secondaria,

  • Adulti e persone anziane,

  • Persone con disabilità,

  • Aziende

  • Operatori sociali 

Felice Tagliaferri guida i corsisti alla scoperta di un modo alternativo di percepire la realtà nelle sue più diverse sfaccettature.

I temi e le tracce che si seguiranno lungo il percorso del laboratorio potranno venire fuori dall'incontro tra le esigenze didattiche o le proposte direttamente fornite dai corsisti e i temi-immagini proposte dal conduttore, con particolare riferimento ai volti (il proprio e quello degli altri). Si creeranno forme plastiche come ricerca della corporeità e della propria immagine poetica, e si scoprirà come il canale tattile da strumento percettivo può diventare mezzo impegnato nella comunicazione. Il laboratorio può prevedere momenti di lavoro con l'esclusione momentanea della vista (bendati) e momenti di integrazione del canale tattile con gli altri canali percettivo-comunicativi.

©2019 by Progetto GRAF. Proudly created with Wix.com